Gas Plus - il Consiglio di Amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2021 e nomina per cooptazione Stefano Cao nuovo Consigliere di Amministrazione con funzioni di Presidente Significativa ripresa dei principali indicatori economici e finanziari: recupero sostenuto dell’Ebitda, in particolare nell’ambito delle attività E&P, ed indebitamento finanziario netto in calo rispetto alla fine del 2020. Rapporto debt to equity a 0,44. Investimenti di sviluppo E&P in Romania verso la fase conclusiva con messa in produzione prevista entro il primo semestre 2022. • Ricavi totali: € 41,0 M vs € 41,3 M del 1H20 • EBITDA: € 10,1 M vs € 4,7 M del 1H20 • EBIT/EBIT adjusted(a): € 1,9 M vs € -4,2 M del 1H20 • Risultato netto/Risultato netto adjusted(a): € -0,3 M vs € -4,5 M del 1H20 • Indebitamento finanziario netto (b) : € 75,6 M vs € 85,2 M al 31.12.20 (a) Per la definizione dei risultati adjusted si veda la nota sulle “misure alternative di performance” a pag.7. (b) La voce recepisce gli Orientamenti ESMA in tema di definizione del “totale indebitamento finanziario”, pubblicati il 4 marzo 2021. 

gasplus_3

Gas Plus - il Consiglio di Amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2021 e nomina per cooptazione Stefano Cao nuovo Consigliere di Amministrazione con funzioni di Presidente

Significativa ripresa dei principali indicatori economici e finanziari: recupero sostenuto dell’Ebitda, in particolare nell’ambito delle attività E&P, ed indebitamento finanziario netto in calo rispetto alla fine del 2020. Rapporto debt to equity a 0,44. Investimenti di sviluppo E&P in Romania verso la fase conclusiva con messa in produzione prevista entro il primo semestre 2022.

• Ricavi totali: € 41,0 M vs € 41,3 M del 1H20

• EBITDA: € 10,1 M vs € 4,7 M del 1H20

• EBIT/EBIT adjusted(a): € 1,9 M vs € -4,2 M del 1H20

• Risultato netto/Risultato netto adjusted(a): € -0,3 M vs € -4,5 M del 1H20

• Indebitamento finanziario netto (b) : € 75,6 M vs € 85,2 M al 31.12.20

(a) Per la definizione dei risultati adjusted si veda la nota sulle “misure alternative di performance” a pag.7.
(b) La voce recepisce gli Orientamenti ESMA in tema di definizione del “totale indebitamento finanziario”, pubblicati il 4 marzo 2021. 

Continua a leggere il Comunicato in PDF

...................................................... 

Pubblicazione della Relazione Finanziaria Semestrale Milano, 10 settembre 2021 – Gas Plus S.p.A. rende noto che la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2021, approvata dal Consiglio di Amministrazione in data 9 settembre 2021, unitamente alla relazione sulla revisione contabile limitata della Società di Revisione, è a disposizione del pubblico presso la sede sociale, sul sito internet di Gas Plus S.p.A. (www.gasplus.it, sezione Investor Relations) e presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket STORAGE” (www.emarketstorage.com).

Scarica Avviso deposito in PDF

 

Esprinet S.p.A.

Vimercate (Monza Brianza), 13 novembre 2020 - Si rende noto che il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2020, approvato dal Consiglio di Amministrazione, è stato depositato, a disposizione di chiunque ne faccia richiesta, presso la sede sociale in Vimercate (MB), Via Energy Park n. 20, nonché pubblicato presso il meccanismo di stoccaggio eMarket Storage all’indirizzo www.emarketstorage.com. Il documento è altresì consultabile sul sito internet della Società www.esprinet.com, sezione Investor Relations.

Scarica:

- Avviso deposito Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2020

- Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2020

- Comunicato Stampa Performances Terzo Trimestre 2020

Fincantieri | Home Page

AVVISO DI DEPOSITO RELAZIONE FINANZIARIA ANNUALE 2020, DICHIARAZIONE NON FINANZIARIA 2020 E DOCUMENTAZIONE ASSEMBLEA 8 APRILE 2021

Trieste, 16 marzo 2021 – FINCANTIERI S.p.A. (“Fincantieri” o la “Società”) informa che la Relazione finanziaria annuale, comprendente il Bilancio consolidato del Gruppo Fincantieri al 31 dicembre 2020, il progetto di Bilancio di esercizio di Fincantieri al 31 dicembre 2020, la relazione sulla gestione e le attestazioni di cui all’art. 154-bis, comma 5, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (“TUF”), nonché la relazione redatta dalla società di revisione legale e la relazione del Collegio Sindacale, sono a disposizione del pubblico presso la sede sociale, sul sito internet della Società (www.fincantieri.com) nelle sezioni “Investor Relations – Bilanci e Relazioni” e “Etica e Governance – Assemblee – Assemblea degli Azionisti 2021”, nonché sul meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket STORAGE” (www.emarketstorage.com).

Sono altresì a disposizione del pubblico presso la sede sociale, sul sito internet della Società (www.fincantieri.com) nella sezione “Etica e Governance – Assemblee – Assemblea degli Azionisti 2021” e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket STORAGE” (www.emarketstorage.com), la Dichiarazione non Finanziaria al 31 dicembre 2020, redatta ai sensi del D.Lgs. 30 dicembre 2016, n. 254, la Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari, redatta ai sensi dell’art. 123-bis del TUF e la Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti, redatta ai sensi dell’art. 123-ter del TUF.

Si comunica inoltre che i bilanci e/o i prospetti riepilogativi delle società controllate e collegate di Fincantieri ai sensi dell’art. 2429, commi 3 e 4, del codice civile nonché le situazioni contabili delle società controllate rilevanti non appartenenti all'Unione Europea predisposte ai sensi dell’art. 15 del “Regolamento Mercati” Consob n. 20249/2017 saranno messi a disposizione del pubblico nei modi e nei termini previsti dalla normativa vigente.

La Società informa infine che, ai sensi dell’art. 84-bis del Regolamento Consob 14 maggio 1999, n. 11971 (“Regolamento Emittenti”), vengono pubblicate in allegato al presente comunicato le tabelle contenenti le informazioni sullo stato di attuazione del Performance Share Plan 2016-2018, approvato dall’Assemblea ordinaria del 19 maggio 2017, nonché del Performance Share Plan 2019- 2021, approvato dall’Assemblea ordinaria dell’11 maggio 2018, predisposte in conformità con lo schema 7 dell’Allegato 3A del Regolamento Emittenti. Per informazioni sulle caratteristiche degli strumenti assegnati e sui piani di incentivazione azionaria predisposti dalla Società nel loro complesso si rinvia ai relativi documenti informativi a disposizione del pubblico sul sito internet della 2 Società (www.fincantieri.com) nelle sezioni “Etica e Governance – Archivio Assemblee – Assemblea 2017” e “Etica e Governance – Archivio Assemblee – Assemblea 2018”

Leggi l'Avviso di Deposito Integrale

APPROVATI I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2020: 100ESIMA NAVE DA CROCIERA CONSEGNATA, RICAVI PARI A EURO 3,5 MILIARDI E CARICO DI LAVORO COMPLESSIVO CONFERMATO A EURO 36,8 MILIARDI

Aggiornamento COVID-19
 Nessuna cancellazione degli ordini e avanzamento del programma produttivo rimodulato a seguito del fermo delle attività nei cantieri italiani, verificatosi nel primo semestre dell’anno
 Mercato delle crociere – revocato “No Sail Order” negli Stati Uniti, nessun fermo delle attività in Italia. I principali operatori mondiali stanno pianificando una graduale ripresa in piena sicurezza
 Consegnate, nei cantieri italiani del Gruppo, durante l’emergenza, due navi da crociera – “Enchanted Princess”, centesima unità realizzata da Fincantieri e costruita per Princess Cruises, brand del Gruppo Carnival, e “Silver Moon”, per Silversea Cruises, brand del gruppo Royal Caribbean – e una expedition cruise vessel, costruita in Norvegia da Vard per Ponant
 Efficaci azioni di contrasto alla diffusione del virus che hanno consentito la tempestiva individuazione di casi COVID-19 mantenendo i contagi al di sotto del 3%: - Misurazione della temperatura corporea con termoscanner - Ingressi scaglionati e distanziamento sociale - Smart working (circa il 48% delle mansioni compatibili) - Distribuzione giornaliera dei dispositivi di protezione personale in tutte le sedi del Gruppo
 Percentuale di soddisfazione dei dipendenti per l’impegno aziendale profuso per fronteggiare l’emergenza pari al 91%1
 Ripresa della produzione ancora fortemente condizionata dall’implementazione dei nuovi protocolli di sicurezza
 Solida posizione patrimoniale con liquidità e linee di credito sufficienti per affrontare l’attuale situazione e la sua prevedibile evoluzione nel medio termine, anche grazie alla nuova linea concessa da un pool di banche, per un importo di euro 1,15 miliardi e garantita da SACE
 I risultati del terzo trimestre 2020 presentano Ricavi (euro 1.165 milioni), EBITDA (euro 81 milioni) e marginalità (7,0%) che evidenziano una produzione in ripresa e sostanzialmente in linea con quella ante COVID-19

Clicca per i :

Risultati consolidati al 30 settembre 2020

- Presentazione primi 9M del 2020